Month: April 2021

pinterest vagus nerve

COME STIMOLARE LA FUNZIONE DEL NERVO VAGO

Il nervo vago è il più lungo dei nervi cranici. Inizia nel cervello, dove invia segnali ai neuroni, quindi vaga attraverso il corpo, discende il collo e la gola fino al cuore e ai polmoni, l’intestino e gli organi digestivi – fegato, pancreas, cistifellea – e fino ai reni e all’utero. I segnali fluiscono costantemente …

COME STIMOLARE LA FUNZIONE DEL NERVO VAGO Read More »

covid_19_virus web MD

LA NICLOSAMIDE – UN FARMACO ANTI-ELMINTICO DAI MILLE VOLTI

La niclosamide (Yomesan© – Bayer) è un farmaco antielmintico orale usato per trattare le infezioni parassitarie in milioni di persone in tutto il mondo. Tuttavia studi recenti hanno indicato che la niclosamide può avere ampie applicazioni cliniche per il trattamento di malattie diverse da quelle causate dai parassiti. Queste malattie e sintomi possono includere cancro, …

LA NICLOSAMIDE – UN FARMACO ANTI-ELMINTICO DAI MILLE VOLTI Read More »

Immune-modulation-by-E-coli-Nissle-1917-The-probiotic-E-coli-Nissle-1917-modulates-the

USI E BENEFICI DEL PROBIOTICO E. COLI NISSLE (ECN)

Chi di voi ha mai usato il probiotico ECN? Quali benefici ne avete tratto? Escherichia coli Nissle è stato uno dei primi ceppi usati come probiotico. Fu isolato nel 1917 da un soldato tedesco che rimase in buona salute mentre i suoi compagni morirono per infezioni causate da Shigella. Nissle è il ceppo attivo di …

USI E BENEFICI DEL PROBIOTICO E. COLI NISSLE (ECN) Read More »

vaginotipi microbiota vaginale

MICROBIOTA VAGINALE E VAGINOTIPI

L’idea che il tratto urinario sia un ambiente sterile è stata sfidata con successo con l’aiuto dei progressi tecnologici, comprese le tecniche di biologia molecolare. Ora sappiamo che l’urina non è sterile, anche in assenza di un’infezione clinicamente rilevante, e infatti l’intero tratto urinario è abitato da microrganismi, con ogni comunità microbica urinaria unica. Una notevole quantità di …

MICROBIOTA VAGINALE E VAGINOTIPI Read More »

neem intestino

NEEM – CHI DI VOI LO HA UTILIZZATO?

Neem (Azadirachta indica) significa “L’albero libero dell’India”, è un albero a foglia larga sempreverde utilizzato da circa 4500 anni dalle popolazioni della valle dell’Indo per la cura e prevenzione di numerose malattie o condizioni mediche. Sebbene le foglie, la corteccia, i rami, i fiori, i frutti ei semi di questo albero siano tutti usati, le foglie …

NEEM – CHI DI VOI LO HA UTILIZZATO? Read More »

zeolite permeabilità intestinale

LA ZEOLITE PER RIDURRE LA PERMEABILITA’ INTESTINALE

Di recente ho letto questo interessante articolo che correla l’uso della zeolite in relazione alla permeabilità intestinale. La zeolite è un nome collettivo per minerali e composti chimici all’interno del gruppo dei silicati. Le zeoliti naturali sono composti cristallini di origine vulcanica con strutture microporose di tetraedri Si e AI (SiO4, AIO4), collegati attraverso i comuni …

LA ZEOLITE PER RIDURRE LA PERMEABILITA’ INTESTINALE Read More »

senape detossificazione

SENAPE? SI GRAZIE!

Quando i tessuti vegetali sono danneggiati, la mirosinasi, una β-tioglucosidasi converte i glucosinolati in nitrili, tiocianati e isotiocianati che hanno una potente attività antibatterica e antimicotica. Uno dei più potenti isotiocianati è il sulforafano. Il sulforafano ha dimostrato in vitro di esercitare bioattività e di esercitare effetti antibatterici contro una serie di patogeni di origine alimentare e microbi enteropatogeni tra cui Listeria …

SENAPE? SI GRAZIE! Read More »

perchè disbiosi doctor

PERCHE’ IL GRUPPO DISBIOSI DOCTOR?

Quel caldo pomeriggio di Agosto, preso dai miei pensieri, avevo individuato un bisogno. Di trasparenza, obiettività, informazione. Decisi di creare questo gruppo “The Disbiosi Doctor” in punta di piedi su un tema che oggi tocca da vicino moltissime persone e i loro familiari. Ritengo che ci sia ancora molta superficialità da buona parte della classe …

PERCHE’ IL GRUPPO DISBIOSI DOCTOR? Read More »

glutine e leaky gut

CHE COSA E’ IL GLUTINE?

L’amido è il principale costituente della farina che si ricava dal chicco. Nel chicco è però anche presente una certa quantità di proteine (10-12% circa), prevalentemente sotto forma di glutine. Non è essenziale (non ha amino acidi essenziali) e rende difficile la digestione (non abbiamo gli enzimi per digerirle)Nei grani antichi il contenuto di glutine era sotto …

CHE COSA E’ IL GLUTINE? Read More »

Scrivimi le tue necessità per avere una prima consulenza telefonica gratuita di 15 minuti