covid_19_virus web MD

LA NICLOSAMIDE – UN FARMACO ANTI-ELMINTICO DAI MILLE VOLTI

La niclosamide (Yomesan© – Bayer) è un farmaco antielmintico orale usato per trattare le infezioni parassitarie in milioni di persone in tutto il mondo. Tuttavia studi recenti hanno indicato che la niclosamide può avere ampie applicazioni cliniche per il trattamento di malattie diverse da quelle causate dai parassiti.

Queste malattie e sintomi possono includere cancro, infezioni batteriche e virali, malattie metaboliche come il diabete di tipo II, NASH e NAFLD, costrizione delle arterie, endometriosi, dolore neuropatico, artrite reumatoide, terapie anti-rigetto e sclerosi sistemica. I meccanismi legati all’azione farmacologica della niclosamide includono il disaccoppiamento della fosforilazione ossidativa mitocondriale e la modulazione delle vie di segnalazione Wnt / β-catenina, mTORC1, STAT3, NF-κB e Notch.

Ecco alcuni dei suoi benefici:

  • Blocca il danno polmonare indotto dal virus Sars-CoV-2 responsabile del Covid-19, attraverso l’inibizione della famiglia di proteine TMEM16 coinvolte nella fusione cellulare e nella attivazione piastrinica, che consente di bloccare la replicazione del virus e il danno cellulare che conduce agli episodi di trombosi
  • Inibizione della replicazione di virus respiratori come SARS-CoV, Rhinovirus umani dipendenti dal pH (HRV), virus influenzali, Chikungunya virus.
  • Inibizione della proliferazione cellulare e crescita tumorale senza tossicità nel carcinoma del surrene, mammella, colon retto, glioblastoma, tumore testa-collo, leucemia, tumore del polmone, osteosarcoma, carcinoma ovarico e della prostata.
  • Inibizione della risposta di quorum sensing nel patogeno Gram-negativo Pseudomonas aeruginosa, riduzione dell’espressione di fattori di virulenza secreti elastasi, piocianina e ramnolipidi, e inibizione della formazione del bio-film batterico
  • Inibizione della crescita di Staphylococcus aureus resistente alla meticillina (MRSA) e di un altro batterio Gram-positivo Enterococcus faecium
  • Riduzione della dimensione degli impianti endometriotici in un modello animale attraverso l’inibizione della proliferazione cellulare e delle vie di segnalazione infiammatoria, senza interrompere la funzione riproduttiva
  • Riduzione dell’espressione e il rilascio di citochine da sinoviociti simili a fibroblasti in modelli di artrite reumatoide umana indotta da TNF-α
  • Riduzione dell’entità del dolore neuropatico e del comportamento legato al dolore in modelli animali attraverso un’azione sui recettori accoppiati a proteine ​​G del glutammato (mGluRs)

Volete scoprire come gestire le infezioni virali o batteriche e gli stati di infiammazione associati? Contattami qui in DM o via email a info@disbiosidoctor.com

#disbiosidoctor #rogerpanteri #niclosamide #covid19 #sarscov2 #MRSA #cancro #infezionibatteriche #infezionivirali #diabete #NASH #NAFLD #endometriosi #doloreneuropatico #artritereumatoide #crohn #coliteulcerosa #disbiosi #microbiota

Ref. Chen, Wei & Mook, Robert & Premont, Richard & Wang, Jiangbo. (2017). Niclosamide: Beyond an antihelminthic drug. Cellular signalling. 41.

Foto da Web MD

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Scrivimi le tue necessità per avere una prima consulenza telefonica gratuita di 15 minuti