Immune-modulation-by-E-coli-Nissle-1917-The-probiotic-E-coli-Nissle-1917-modulates-the

USI E BENEFICI DEL PROBIOTICO E. COLI NISSLE (ECN)

Chi di voi ha mai usato il probiotico ECN? Quali benefici ne avete tratto?

Escherichia coli Nissle è stato uno dei primi ceppi usati come probiotico. Fu isolato nel 1917 da un soldato tedesco che rimase in buona salute mentre i suoi compagni morirono per infezioni causate da Shigella. Nissle è il ceppo attivo di del probiotico ECN ampiamente disponibile in Europa, Canada e Australia.

L’utilizzo di ECN ha dimostrato:

  • Efficacia nel trattamento e la prevenzione dei disturbi gastrointestinali, tra cui colite ulcerosa, costipazione cronica, morbo di Crohn e sindrome dell’intestino irritabile
  • Effetti immunomodulatori, inclusa la soppressione del danno immuno-mediato e la sovraregolazione delle risposte benefiche
  • Miglioramenti della funzione della barriera intestinale
  • Attività antagonista contro gli enterobatteri come Salmonella enteritidis, Shigella dysenteriae, Yersinia enterocolitica e Vibrio cholerae. ECN produce composti battericidi che riducono la crescita e la produzione di tossine da parte di batteri patogeni
  • Protezione dall’infezione di E. coli enteroemorragico (EHEC), incluso E. coli O157: H7. Ciò è particolarmente importante, poiché non è stata approvata alcuna terapia specifica per l’infezione da EHEC e gli antibiotici sono controindicati a causa del loro potenziale di aumentare la produzione di tossina Shiga
  • Efficace e sicuro nel mantenere una remissione equivalente alla mesalazina gold standard nei pazienti con colite ulcerosa (terapia di ECN 200 mg una volta al giorno vs mesalazina 500 mg per 3 volte al giorno per 12 mesi)
  • Riduzione della gravità dell’encefalomielite autoimmune sperimentale (EAE) attraverso la diminuzione della secrezione di citochine infiammatorie e l’aumento della citochina antinfiammatoria IL-10 da parte dei linfociti T CD4 autoreattivi, sia nei linfonodi periferici che nel SNC
  • Sicuro nella somministrazione ai bambini

Volete scoprire come integrare al meglio il probiotico ECN per migliorare i vostri disturbi gastrointestinali? Contattami qui in DM o via email a info@disbiosidoctor.com

#disbiosidoctor #rogerpanteri #ECN #eschericiacolinissle #coliteulcerosa #crohn #mesalazina #immunomodulazione #enterobacteriaceae #encefalomielite #sclerosimultipla #stipsi #barrieraintestinale #leakygut

Ref. Probiotic Properties of Escherichia coli Nissle in Human Intestinal Organoids, Suman Pradhan, Alison Ann Weiss, mBio Jul 2020, 11 (4) e01470-20

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Scrivimi le tue necessità per avere una prima consulenza telefonica gratuita di 15 minuti