pasta di konjac

BENEFICI E UTILIZZI DELLA PASTA DI KONJAC

Gli spaghetti o “noodles” Shirataki sono tagliatelle lunghe e bianche. Sono spesso chiamati anche spaghetti di konjac perché sono in gran parte composti di glucomannano, un tipo di fibra che proviene dalla radice della pianta konjac che cresce in Giappone, Cina e sud-est asiatico.

Gli spaghetti Shirataki contengono molta acqua, circa il 97% di acqua e il 3% di fibre di glucomannano, e non contengono carboidrati digeribili. Sono anche molto poveri di calorie, pensate che 100 grammi di pasta di konjac apportano solo 10 kCal!

Alcuni dei benefici della pasta di konjac:

  • Aumenta il senso di sazietà. Il glucomannano è una fibra altamente viscosa, può assorbire fino a 50 volte il suo peso in acqua, si muovono molto lentamente attraverso il tuo sistema digestivo, il che ti aiuta a sentirti pieno e ritarda l’assorbimento dei nutrienti nel flusso sanguigno
  • Agisce come prebiotico. I batteri nel colon fermentano le fibre del glucomannano in acidi grassi a catena corta, che possono combattere l’infiammazione, potenziare la funzione immunitaria e fornire altri benefici per la salute
  • Aiuta a perdere peso. La fibra viscosa ritarda lo svuotamento dello stomaco, quindi rimani sazio più a lungo e finisci per mangiare di meno. La fermentazione delle fibre di glucomannano stimola il rilascio di un ormone intestinale che aumenta la sensazione di pienezza. Inoltre, l’assunzione di glucomannano prima di consumare molti carboidrati sembra ridurre i livelli dell’ormone della fame grelina
  • Può ridurre i livelli di glicemia e insulina. È stato dimostrato che il glucomannano aiuta a ridurre i livelli di zucchero nel sangue nelle persone con diabete e insulino-resistenza. Poiché la fibra viscosa ritarda lo svuotamento dello stomaco, i livelli di zucchero nel sangue e di insulina aumentano più gradualmente man mano che i nutrienti vengono assorbiti nel flusso sanguigno. In uno studio, le persone con diabete di tipo 2 che hanno assunto glucomannano per tre settimane hanno avuto una significativa riduzione della fruttosamina, che è un marker dei livelli di zucchero nel sangue
  • Abbassa il colesterolo. Diversi studi suggeriscono anche che il glucomannano può aiutare a ridurre i livelli di colesterolo. I ricercatori notano che il glucomannano aumenta la quantità di colesterolo escreto nelle feci in modo che meno venga riassorbito nel flusso sanguigno
  • Può alleviare la stipsi. Il glucomannano si è dimostrato un trattamento efficace per la stitichezza sia nei bambini che negli adulti. In uno studio, la stitichezza grave è stata trattata con successo nel 45% dei bambini che assumevano glucomannano, rispetto a solo il 13% del gruppo di controllo

Il glucomannano può essere assunto anche in forme di compresse. Generalmente si assumono al giorno 2-4 grammi di glucomannano in compresse con acqua abbondante. Gli orari di assunzione sono critici: per poter sfruttare bene gli effetti descritti sopra gli integratori di glucomannano vengono generalmente assunti fino a un’ora prima di un pasto

Vuoi scoprire di più su come integrare la pasta di konjac nella tua dieta e di come sfruttarne i benefici? Contattami qui o per email a info@disbiosidoctor.com

Keithley J, Swanson B. Glucomannan and obesity: a critical review. Altern Ther Health Med. 2005 Nov-Dec;11(6):30-4. PMID: 16320857.

#disbiosidoctor #rogerpanteri #glucomannano #konjac #stipsi #prebiotici #sazietà #glicemia #insulina #caloponderale

Foto da MagUp

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Scrivimi le tue necessità per avere una prima consulenza telefonica gratuita di 15 minuti