paleo feci microbiota antico

COSA CI DICONO LE PALEO FECI RIGUARDO L’EVOLUZIONE DEL MICROBIOTA UMANO

Le informazioni sul microbiota antico rappresentano una risorsa vitale per studiare l’evoluzione batterica e le malattie croniche che caratterizzano l’età moderna.

Un team internazionale di ricercatori ha analizzato il DNA microbico trovato nelle paleofeci umane indigene (escrementi essiccati) provenienti da grotte nel Messico settentrionale e nello Utah negli Stati Uniti. Lo studio è stato pubblicato sulla rivista Nature, una delle riviste scientifiche più prestigiose.

Il team ha ricostruito antichi genomi microbici utilizzando una serie di otto paleofeci da 1.000 a 2.000 anni fa scoperti negli Stati Uniti sud-occidentali e in Messico. Da lì, hanno confrontato gli antichi microbi intestinali con campioni moderni di popolazioni sia industrializzati che non industrializzati.

Ecco che cosa è emerso dalla ricerca:

  • Il microbiota intestinale umano antico è molto più simile a quello delle persone che vivono in ambienti rurali e paesi non industrializzati rispetto ai paesi industrializzati
  • Alcuni dei pezzi di cibo trovati nei campioni hanno confermato che la dieta degli antichi includeva fagioli e mais mentre nel sito dello Utah, il team ha trovato una dieta più eclettica e ricca di fibre, tra cui erba di riso, pere e cavallette
  • Nei geni microbici delle paleofeci è stata riscontrata un’abbondanza significativamente inferiore di geni di resistenza agli antibiotici e di degradazione della mucina, compreso l’arricchimento di elementi genetici mobili rispetto ai microbiomi intestinali industriali
  • I campioni di paleofeci erano più diversi rispetto ai campion di feci moderni, comprese dozzine di specie precedentemente sconosciute

Questi risultati ci insegnano alcuni concetti fondamentali: la biodiversità batterica, parametro che può essere misurato nei test del microbiota, rappresenta una caratteristica di resilienza e adattamento a nuovi ambienti. L’uso eccessivo e inappropriato di antibiotici nel corso della vita determina l’insorgenza di resistenze batteriche.

Hai fatto un test del microbiota e vuoi una mano ad interpretare il valore della biodiversità batterica? Scrivimi qui o tramite email a info@disbiosidoctor.com per richiedere una prima consulenza gratuita

Wibowo, M.C., Yang, Z., Borry, M. et al. Reconstruction of ancient microbial genomes from the human gut. Nature (2021)

#disbiosidoctor #rogerpanteri #paleofeci #microbiota #biodiversitabatterica #resistenzamicrobica #microbiotaantico

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Scrivimi le tue necessità per avere una prima consulenza telefonica gratuita di 15 minuti